Il fattore Iannini e la colonizzazione di Forza Italia

Il graduale isolamento del fondatore di Noi Repubblicani innesca un effetto domino che sta desertificando Forza Italia, partito colonizzato da Agorà

Gaetano Iannini è, politicamente, sempre più solo. Dopo Francesco Paolucci, anche Francesco Marcello ha deciso di dividere la propria strada da quella del consigliere comunale varesino, che dopo aver fondato, con Luca Marsico, l’associazione Insieme&Futuro, ha deciso di aderire a Fratelli d’Italia e seguire le orme del Mullah Caianiello. Le defezioni, però, non riguardano solo la cerchia di Iannini, ma anche Forza Italia, partito in cui le tessere stracciate e riconsegnate sono ormai all’ordine del giorno.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.