fbpx

Picchiata e offesa, nell’indifferenza generale

La donna se l'è cavata con qualche lesione e un comprensibile choc. L'uomo è stato rintracciato e denunciato dalla polizia. Ma resta un fatto inquietante: nessuno ha mosso un dito

Fa più paura la violenza o l’indifferenza? E’ la domanda che sorge spontanea alla luce di quanto accaduto nei giorni scorsi a Varese, nel parcheggio di un supermercato di Casbeno. Una donna assiste all’infelice manovra di un’auto, che urta una vettura in sosta. Interviene, fa notare all’uomo il danno che ha provocato. In cambio, l’energumeno la copre di insulti e le sferra un pugno in faccia. Nell’indifferenza generale.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.