Provincia: lacrime, sangue e “Volemose bene”

Via libera al bilancio di previsione. L'opposizione si astiene

Sistemazione del manto stradale, messa in sicurezza di alcuni tratti e delle piste ciclabili. Sono gli aspetti virtuosi di un bilancio di previsione altrimenti drammatico, condannato alla rinegoziazione dei mutui ed alla presa d’atto di una gestione sempre più difficile. A villa Recalcati l’assemblea ha dato via libera, complice l’astensione delle minoranze, che hanno così evitato l’incubo del dissesto.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.