Sacro Monte, i nodi che imprigionano la Vetta

Riflessione di Rete55 sui temi affrontati nel nostro TG da Monsignor Agnesi

Il rilancio del Sacro Monte, sul piano dell’attrattività turistica, della accessibilità e della fruibilità, continua ad essere affrontato dai tanti attori interessati al tema. Forse, l’unica cosa che manca, è un un’unica cabina regia alla quale siedano tutti, ma propri tutti, gli interlocutori: pubblici, privati, religiosi, associativi e volontaristici.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.