Svolta in Provincia, Ginelli si dimette

L'esponente centrista lascia Villa Recalcati per dedicarsi al partito

“Mi dedicherò a tempo pieno alle mie due grandi passioni: il mestiere di medico e quello di politico”. Giorgio Ginelli si dimette da consigliere provinciale e abbraccia in toto la funzione di referente di Noi con l’Italia, forza politica che fa riferimento all’assessore regionale Cattaneo.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.