“Nidi” in crisi. Una mostra per raccogliere soldi

E' l'iniziativa di Lorenza Pavan, il presidente della cooperativa, e la collega Nadia Lucchese.

Una mostra di pittura per autosostenersi. Lorenza Pavan, presidente della cooperativa sociale “Nidi”, e la collega Nadia Lucchese mettono in vendita le loro opere d’arte. L’obiettivo: trovare soldi per non chiudere. Dal 1998 la cooperativa dà lavoro alle persone affette da gravi disturbi psichici. L’esposizione è attiva fino al 28 settembre.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.