fbpx

Arabini lascia, ennesimo congedo azzurro

L'assessore ha annunciato le proprie dimissioni. E' l'effetto domino di un partito, Forza Italia, che nel varesotto sembra aver imboccato il viale del tramonto

Quasi un testamento politico, quello di Miriam Arabini. Che pochi minuti dopo la conferenza condivisa con Aias, ha consegnato le proprie dimissioni al sindaco Emanuele Antonelli. Una mossa che, probabilmente, ha giocato d’anticipo su ciò che sarebbe comunque successo a breve, sulla scorta della batosta elettorale di quel partito, Forza Italia, in cui era entrata in occasione delle regionali, dopo essersi candidata alle amministrative nella lista civica del primo cittadino. Del resto, l’avvocato non ho mai fatto mistero di non amare le situazioni di compromesso, come molti peraltro all’interno della stessa maggioranza le hanno spesso rinfacciato. E così, ha dato un taglio netto.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.