Do.Ra in Comune, la Lega scarica Bertuletti

La sindaca concede al gruppo di estrema destra la sala consiliare. E scoppia la polemica

A pochi mesi dalla gaffe sul Giorno della Memoria, la sindaca di Gazzada Cristina Bertuletti torna a far parlare di sè per aver concesso l’utilizzo di una sala comunale all’associazione Do.Ra. Inevitabili le polemiche, anche del suo partito, la Lega, che definisce “inopportuna” la scelta di Bertuletti.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.