Frontalieri, rischi e appelli

Lavoratori di confine a rischio mazzata, Regione in campo

Secondo il sindacato, i frontalieri italiani rischiano un’impennata delle tasse di 3 mila euro ciascuno. E’ l’effetto del nuovo accordo italo-svizzero sui frontalieri. A questo si aggiungerebbe l’azzeramento dei ristorni, con grave danno dei Comuni. Marsico ai lavoratori: “Ritirate il secondo pilastro!”.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.