Fusioni, “Assurdo votare No, soi stiamo meglio”

Il sindaco Passera critica duramente il fronte del No al processo di accorpamento tra piccoli Comuni

Chi si oppone, secondo Fabio Passera, non ha capito che quello delle fusioni tra Comuni è l’unico processo che possa garantire la continuità, anzi il miglioramento, dei servizi. E così, alla luce delle bocciature nei referendum di Cassano Valcuvia, Ternate e Duno, il primo cittadino di Maccagno afferma: “A 5 anni dalla fusione posso dire, con certezza, che la nostra comunità sta molto meglio di prima”.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.