fbpx

Gallarate, il nuovo volto della Giunta Cassani

Quattro nuovi assessori per la Città dei due Galli. Caruso vicesindaco. L'assessorato all'Urbanistica resta nella mani del Sindaco Cassani

Massimo Palazzi, Stefania Cribioli, Stefano Robiati, Andrea Zibetti: sono loro i 4 nuovi assessori di Gallarate. Presentata ufficialmente la nuova giunta, cambiata dopo l’arresto di Alessandro Petrone e dopo le dimissioni di Moreno Carù, Isabella Peroni e Paolo Bonicalzi.  Tre dei nuovi volti prescelti sono rappresentanti della società civile mentre il quarto, Zibetti, è leghista e prende il posto di un altro leghista, Bonicalzi.  Ridistribuite anche altre deleghe: Claudia Mazzetti si occupa da oggi anche  di musei e di sport; Sandro Rech di ambiente, mentre Francesca Caruso – Fratelli d’Italia – diventa il nuovo Vicesindaco.

 

Resta nelle mani del Sindaco Andrea Cassani invece l’assessorato all’Urbanistica, così come la gestione delle società partecipate.

 

Ma passiamo ai nuovi assessori:

Andrea Zibetti, 30 anni, consigliere comunale del gruppo Lega e componente della commissione Commercio. Militante della Lega Nord dal 2011, si è avvicinato al partito all’epoca guidato da Umberto Bossi nel 2009. Da lì a poco il suo ingresso nella sezione di Gallarate e l’impegno attivo nei Giovani Padani. Segretario della sezione cittadina dal 2013 al 2016, ha seguito in prima persona la campagna elettorale di Andrea Cassani, poi eletto sindaco.

Massimo Palazzi, 44 anni, sposato, padre due figli. Laureato in giurisprudenza. Consigliere dell’Ordine degli avvocati di Busto Arsizio dal 2011 al 2014, avvocato patrocinante in Cassazione. Attuale presidente del Lions Club Gallarate Host. Dal 2014 è consigliere della Società Gallaratese per gli Studi Patri.

Stefania Cribbioli, 37 anni, sposata e madre di due bambine. Laureata in Psicologia dello sviluppo e della comunicazione. Psicologa, psicoterapeuta clinica, psicologa dello sport, ha anche operato nel settore dell’orientamento scolastico e nel mondo del lavoro.

Stefano Robiati, 48 anni, sposato e padre di un figlio. Laureato in economia e commercio. Ricopre attualmente l’incarico di dirigente dell’area Risorse finanziarie e strumentali alla Camera di Commercio Industria e Artigianato di Como-Lecco. Opera anche come responsabile della gestione economico-finanziaria dell’azienda speciale Sviluppo Impresa, sempre della Camera di commercio lariana.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.