Gigi Farioli inaugura la nuova Officina delle Idee

L'incontro di venerdì 18 Febbraio con Paolo Del Debbio aprirà ufficialmente una nuova pagina politica di Busto Arsizio, con l'ex sindaco (oggi all'opposizione) intenzionato a rilanciare il gusto della partecipazione politica attraverso iniziative aperte e trasversali

In un dinamico bar di Busto Arsizio l’ex sindaco e oggi esponente dell’opposizione bustocca Gigi Farioli ha presentato un evento e un nuovo inizio.

Il primo riguarda la serata di venerdì 18 Febbraio alle ore 20.45, quando il Museo del Tessile farà da cornice a un incontro con Paolo Del Debbio, volto noto della tv nazionale nonché autore del libro Le Dieci Cose che ho Imparato della Vita.

Il nuovo inizio riguarda invece ciò che, da decenni, caratterizzala vita pubblica di Farioli, ovvero l’amore per la politica e l’impegno affinché la Res Publica torni a interessare un numero crescente di persone. Da qui la nascita della Officina delle Idee 2.0, associazione politico-culturale che si propone di dare vita a iniziative tavoli di lavoro, seminari e momenti di confronto.

Matteo Inzaghi lo ha intervistato, raccogliendo l’opinione dello storico esponente di partito (Liberale prima, Forza Italia poi, galassia renziana più di recente) sulle “condizioni di salute” dei soggetti politici tradizionali, ma anche su questioni più bustocche: inceneritore in primis.

 

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.