La Saronno di Gilli: più curata, ecologica e centrista

Il candidato sindaco, già primo cittadino per due mandati, presenta le due liste che sostengono la sua corsa e detta l'agenda delle priorità: "Spirito moderato, stop al consumo di suolo, barra dritta su manutenzioni, verde pubblico e ospedale"

Da una parte una lista più politica e sperimentale, con Italia Viva, Azione e Più Europa.

Dall’altra, Con Saronno, una formazione più civica, snella, trasversale e giovane.

Così Pierluigi Gilli presenta la squadra che lo sostiene nella rinnovata corsa a sindaco della città. Obiettivo primario, intercettare fondi europei per sistemare il patrimonio pubblico, rilanciare una politica ecologica, bloccare il consumo di suolo, garantire gli interventi di manutenzione, sostenere l’ospedale cittadino.

E il posizionamento? Orgogliosamente centrista.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.