Lombardia: il gesto di “Cose” giova alla causa varesina

Indicato inizialmente come Assessore all'Ambiente, Giacomo Cosentino ha ceduto il passo al bresciano Maione

Per alcune ore è stato l’assessore regionale all’Ambiente.

Poi Giacomo Cosentino, Lombardia Ideale, ha compiuto una scelta più strategica e territoriale: ha ceduto la delega al bresciano Giorgio Maione.

Così facendo, il “Cose” ha, direttamente, valorizzato chi si è ben speso in campagna elettorale. Indirettamente, ha favorito la nomina in giunta di un altro esponente varesino: la meloniana Francesca Caruso

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.