“Non vogliamo cimiteri da nababbi”

1400 le firme raccolte da Busto al Centro per chiedere il congelamento delle tariffe

“Se prendi 1000 euro di pensione e ti trovi a doverne pagare 5000 per una tomba, non dormi di notte”. Fa un esempio estremo, ma tutt’altro che campato in aria, Gianfranco Bottini, nello spiegare le 1400 firme raccolte in meno di 48 ore a Busto Arsizio. Al centro della protesta, le tariffe cimiteriali.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.