Vespa, il governo e il boomerang rivoluzionario

Lo storico giornalista Rai interviene al sogno che Va sol suo nuovo libro, che analizza il momento politico e le sfide gialloverdi

“Comunque la si pensi, la svolta impressa dal governo gialloverde ha il sapore della rivoluzione”. Così Bruno Vespa, che al nuovo corso della politica italiana ha dedicato il suo ultimo libro. Ne ha parlato oggi, ospite del Sogno che Va organizzato da Rosario Rasizza al ristorante Annetta, di fronte ad una piccola e selezionata platea di invitati. Attenzione, però. Quello di Vespa è un obiettivo riconoscimento, non un plauso. Anzi: chiunque prometta un cambiamento – dice – deve poi fare i conti con le rivoluzioni mancate.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.