Zappamiglio e i 4 poli di Gorla: “Ecologia e modernità”

Un poker di tematiche al centro della campagna elettorale del sindaco uscente, che tra gli obiettivi più ambiziosi ha la riconversione della discarica e la valorizzazione dell'area feste

Innovazione, emergenza, impegno socioculturale, sport e tempo libero.

Sono i 4 punti cardinali del programma con cui Pietro Zappamiglio punta ad un secondo mandato da sindaco di Gorla Maggiore.

Tra gli obiettivi principali, la trasformazione dell’area attualmente occupata dalla discarica in un sito a vocazione ecologica ed energetica. E la valorizzazione dell’area feste, che potenzierà le proprie infrastrutture sportive.

Per ascoltare le dichiarazioni della sfidante di Zappamiglio, Maria Rita Colombo, clicca qui

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.