Alfa, il dado è tratto: 123 Comuni, Varese compresa

Nelle prossime ore i depuratori del territorio verranno ufficialmente acquisiti dal gestore unico del servizio idrico. Intervista al presidente Paolo Mazzucchelli: "Un passo storico: investiremo 300 milioni di euro"

Depuratori, il dado è tratto. Nelle prossime ore, la società ALFA acquisirà ufficialmente gli impianti che hanno fatto finora riferimento a 123 Comuni del varesotto, capoluogo compreso.

Al via un nuovo corso, non solo tecnico ma anche squisitamente pratico, come spiega, in questa intervista, il Presidente di Alfa Paolo Mazzucchelli.

Previsti, da qui ai prossimi anni, investimenti per 300 milioni di euro.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.