fbpx

Il Sindaco: “I costi di Pallino vanno accertati”

Galimberti auspica che il cda di Fondazione Molina faccia luce su quanto ha speso il maroniano nei due anni di vertice e boccia severamente il commissariamento

Domande chiare, risposte evasive. Da settimane chiediamo a diversi interlocutori quanto sia stato speso da Carmine Pallino nei due anni di commissariamento di Fondazione Molina. Dopo il no comment del cda Bonoldi, ecco le (poche) parole del sindaco Galimberti, il quale chiede agli attuali vertici di accertare conti ed esborsi e boccia severamente il biennio del fedelissimo di Maroni. Bocca cucita, poi, sul futuro direttore dell’ente.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.