Sierologico, più di 1000 docenti hanno “bigiato” il test

I dati di ATS Insubria sul personale scolastico mostrano un esito confortante, vista l'assenza (ad oggi) di tamponi positivi. Peccato per le numerose assenze tra chi aveva prenotato e confermato l'esame

Gli esiti appaiono incoraggianti: alle migliaia di test sierologici eseguiti nei giorni scorsi da ATS Insubria sul personale scolastico, non è seguito alcun tampone positivo.

Meno confortante il dato sull’adesione. Più di mille gli interlocutori che hanno prenotato l’esame, ma non si sono presentati.

Da qui, l’appello della direzione generale a farsi avanti. 

Anche perché, aggiungiamo noi, confermare la propria presenza e poi non venire all’appuntamento non dà certo il buon esempio.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.