fbpx

Votare o tirare avanti? La parola al Quirinale

Partite stamani le consultazioni del Presidente della Repubblica. Oggi l'incontro coi vertici delle Camere, domani il colloquio con le principali forze politiche

All’indomani dell’infuocata discussione in Senato, dove l’ormai ex premier Conte ha confermato le proprie dimissioni attaccando frontalmente il leader della Lega Matteo Salvini, è partito questa mattina, con una telefonata al presidente emerito Napolitano, il giro di consultazioni del Capo Dello Stato Sergio Mattarella. Gli incontri più importanti, quelli con Lega, Movimento Cinque Stelle e PD, sono in programma nella giornata di domani. Dopodiché, spetterà al Presidente della Repubblica tirare le somme e decidere. Il tempo non è molto, così come le alternative. Mandato esplorativo per la formazione di un nuovo governo, o scioglimento delle Camere ed elezioni anticipate. Entro il week-end, conosceremo il futuro prossimo della tribolata politica italiana.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.