Cairoli in presenza, ritorno al 75%

È questo l'obiettivo del preside Salvatore Consolo che parla della quotidianità dei suoi studenti nell'epoca del Covid

Non è una semplice scuola il liceo Classico Ernesto Cairoli di Varese ma è anche una delle più antiche e autorevoli istituzioni culturali della città, capace di trasmettere valori inestimabili e di garantire agli studenti un’offerta formativa unica e del livello più alto.
Se negli ultimi mesi, le norme anti-Covid hanno tenuto lontano dai banchi di via Dante gli alunni, la ripresa delle lezioni in presenza – per ora riservata soltanto alla metà degli iscritti – ha riacceso la vita al Cairoli, palestra di idee e straordinario luogo di crescita intellettuale.
Salvatore Consolo, cresciuto proprio al Classico, dove è stato prima studente e poi professore, diventando quindi preside, racconta la quotidianità degli studenti all’epoca del Covid e conta di poter tornare presto al 75 per cento delle presenze nelle aule.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.