C’era una volta in Grecia: l’agone del Cairoli

Il liceo classico di Varese manda in scena la quinta edizione di una manifestazione ormai collaudata e di portata nazionale

Quest’anno la pandemia non ferma una delle iniziative di spicco del liceo classico Ernesto Cairoli di Varese, che, dopo la pausa forzata dell’anno scorso, proprio a causa del Covid, è pronto a mandare in scena, sabato 5 giugno, la quinta edizione del collaudatissimo agone «C’era una volta in Grecia». A Varese sono arrivati da tutta Italia studenti di quinta ginnasio, il secondo anno di liceo, quello che può sembrare, forse, il più noioso per l’enorme mole di nozioni grammaticali della lingua greca da imparare e per i paradigmi da mandare a memoria. Ma i ragazzi, fra i 15 e 16 anni, che si misureranno davanti al testo greco, troveranno un brano dilettevole da tradurre, come garantisce l’organizzatrice della manifestazione Vittoria Criscuolo.
Da quest’anno, anche Angela Romano ha dato il suo contributo all’agone e la docente insiste sul valore educativo del greco.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.