Green Pass a scuola, regole e controlli

Oggi - 13 settembre, primo giorno di lezione per 4 milioni di studenti in tutta italia - è entrato ufficialmente in vigore il nuovo sistema di controllo dei certificati verdi dei docenti che, con un semplice bollino verde o rosso, permette di identificare chi puo’ accedere in aula e chi no

Oltre quattro milioni di studenti in tutta Italia oggi sono tornati a scuola. E proprio oggi – 13 settembre – è entrato ufficialmente in vigore il nuovo sistema di controllo dei green pass dei docenti che – con un semplice bollino verde o rosso – permette di identificare chi puo’ accedere in aula e chi no.

Nel caso in cui il docente sia contrassegnato con il segnale rosso, il dirigente scolastico dovrà verificare se sia effettivamente sprovvisto della certificazione verde.
Dopo cinque giorni di bollino rosso scatteranno le sanzioni previste dal governo, con la sospensione del contratto lavorativo e dello stipendio, fino a quando il docente non sarà provvisto di green pass.

All’istituto Falcone di Gallarate i controlli procedono celermente e sono pochi i docenti con il semaforo rosso.

 

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.