Erika Stefani: “L’integrazione passa da Gallarate”

Il Ministro accompagnata dall’atleta paralimpico Daniele Cassioli, ha visitato la sede del Torino Calcio per conoscere da vicino il progetto Ready 2 Play, dedicato a bambini con disabilità

Ready 2 Play è il progetto pensato per piccoli con disabilità cognitiva e motoria, dai sei agli undici anni. Voluto fortemente da Marco Parolo e dal Torino Club di Gallarate, vede l’impegno di un allenatore e di professionisti qualificati, come psicoterapeuti e terapisti. Obiettivo: permettere a tutti i bambini di fare sport e favorire l’integrazione. Spogliatoi e campi – infatti – sono condivisi con i bimbi normodotati. Sono 17 i bambini attualmente iscritti.

 

Oggi la visita  – alla sede di via Montello – del Ministro alla disabilità Erika Stefani, accompagnata dall’atleta paralimpico Daniele Cassioli che per primo ha sperimentato i percorsi ideati per bambini ciechi e ipovedenti. Questo progetto dimostra come si può fare tanto e bene, sfruttando competenze e tecnologie” – ha detto il Ministro. 

 

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.