fbpx

Il calvario dei dializzati: “Denunciamo il Circolo”

Forte protesta di ANED, che denuncia la carenza di medici, di trasporti e di organizzazione

Un autentico e quotidiano calvario. E’ quello vissuto dai pazienti in dialisi e reduci da trapianto, alcuni dei quali, oggi si sono ritrovati a Varese per protestare contro la disoganizzazione dell’Ospedale di Circolo. In prima linea, l’associazione ANED e il gruppo di maggioranza Progetto Concittadino.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.