La Gallarate che piange

Negozi chiusi, serrande abbassate, disoccupazione. Questa la "nuova" Gallarate

Da città dei due galli a città del deserto. E’ irriconoscibile la Gallarate di oggi, segnata da chiusure continue, quartieri deserti, commercio in sofferenza. Il Bino raccoglie alcune testimonianze dai pochi negozianti che resistono

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.