La Varese che crolla

Gita (di dispiacere) al Castello di Belforte

I crolli al Castello di Belforte non sono una novità. Sembra quasi che lo storico monumento varesino abbia deciso di auto eliminarsi, pezzo per pezzo, come segno di protesta per l’incuria e l’abbandono in cui versa da decenni. L’anziana signora che abita nei paraggi ci guida in un sopralluogo agghiacciante, tra intrusioni e fatiscenza.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.