TTouch, curare i cani con le carezze

Paura e ansia o piccoli disturbi fisici, il TTouch è una pratica che arriva da lontano. Allenta tensioni e calma ma a praticarlo deve essere un esperto. Un libro per aiutare i cani "specialmente abili" del progetto Anima Bianca. Giochi d'acqua, cani contenti e rinfrescati.

Movimenti circolari sulla pelle del cane, tocchi di mani sapienti che con un metodo che arriva da lontano, il TTouch, possono curare piccoli disturbi fisici e calmare ansie e sciogliere tensioni. A godere, in passato, dei primi benefici di questa modalità i cavalli, racconta in questa puntata di Amico cane la dott.ssa Cinzia Stefanini che da anni pratica il TTouch. Un sogno che si realizza per il rieducatore comportamentale Roberta Colombo, la pubblicazione del libro di storie “Il mio Angelo ha la coda”, scritto e illustrato da lei stessa, il cui ricavato sarà interamente devoluto al progetto per cani disabili, Anima Bianca. Giochi d’acqua, con l’istruttore cinofilo Theodora Biganzoli che ci spiega di cosa abbiamo bisogno per abituare il nostro cane all’acqua ma anche divertirci e rinfrescarci con lui in questo periodo estivo così caldo.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.