“Il bravo psicologo non ti accarezza. Ti sfida”

Nella sua versione integrale, la pillola di psicologia condotta da Erika Minazzi demolisce il luogo comune della terapia come luogo di "coccole" e ascolto unilaterale

Nessuna risposta facile, nessuna carezza, nessuna scorciatoia. Chi inizia un percorso di psicoterapia deve sapersi mettere in gioco, raccogliendo la sfida di un disagio rivolto, innanzitutto, verso se stessi.

Parole di Erika Minazzi, psicologa, psicanalista e presidente di Jonas Varese.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.