Fornero: “Impresa e Lavoro ritrovino centralità”

L'economista ed ex ministro, ospite dell'associazione di Alfredo Ambrosetti, risponde alle domande di Matteo Inzaghi sul quadro attuale, sulle condizioni del Sovranismo e sulle prospettive di criticità, che invocano visioni moderne e davvero europee

Parla Elsa Fornero, economista, ex ministro del Lavoro, esponente di governo (ai tempi dell’esecutivo guidato da Mario Monti) tra le più criticate, specie dalla Lega di Salvini.

Ospite dell’Associazione per il Progresso del Paese, voluta e fondata dai coniugi Lella e Alfredo Ambrosetti, la professoressa risponde alle domande di Matteo Inzaghi su impresa, lavoro, future dinamiche sindacali. Soffermandosi sugli atavici ritardi nostrani nella modernizzazione dei rapporti tra parti sociali e su ciò che, se tornasse indietro, cambierebbe della sua controversa riforma.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.