LiberTrè, l’arte (musicale) di sdrammatizzare

Paola, Denise e Natalia raccontano a Rete55 genesi e peculiarità di un trio musicale nato per caso, in piena pandemia, per rispondere a colpi di talento e di speranza, ottimismo e spensieratezza alle incertezze e alle difficoltà. A breve, sulla nostra emittente, alcune delle loro performance

Ecco la versione integrale della bella chiacchierata che Matteo Inzaghi ha condiviso con Paola D’Ambros, Denise Misseri e Natalia Carpenco, rispettivamente ideatrice e pianista, voce e paroliera e violinista di LibertTrè, scatenato e talentuoso trio nato per caso e già divenuto virale.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.