Palestre, agonia infinita. “Ci sentiamo abbandonati” #1401

Intervista al Vicepresidente Anif Massimo Cicognani

“E’ davvero inaccettabile questo accanimento nei confronti dello sport e di chi lo pratica tutti i giorni”. Parla così il Vicepresidente Anif Massimo Cicognani. “Dopo la caccia ai runners della prima ondata di Covid, adesso al centro dell’attenzione restano le palestre. Chiuse anche in zona bianca”.

“I centri sportivi hanno dimostrato di essere in prima linea per la salvaguardia della salute e della sicurezza”, prosegue Cicognani. “Ma evidentemente Premier e Ministri se ne sono dimenticati”.

 

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.