Il Ponte del Sorriso: l’altra metà della cura| Vivere Bene

Nella vita di un bambino o di un adolescente l'ospedalizzazione è sempre un evento delicato. Il vissuto di malattia, di sofferenza fisica, la separazione dalla famiglia e tanto altro, rendono il ricovero una situazione traumatica dalle gravi conseguenze anche da un punto di vista psicologico

Grazie alla virtuosità, alla sensibilità e alla generosità di alcune persone, esistono realtà come “Il Ponte del Sorriso Onlus” che da 30anni aiuta bambini e adolescenti ad affrontare la malattia, a gestire la paura e a superare con serenità l’esperienza del ricovero.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.