fbpx

Espulsi gli aggressori di Candiani

Dopo gli spintoni subiti a Bologna, e le ferite riportate dalla mamma del Sottosegretario, la decisione del magistrato: "Via dall'Italia"

Sono stati espulsi i truffatori che lo scorso week-end, tra i padiglioni della fiera bolognese Cosmoprof, hanno aggredito Stefano Candiani e la sua mamma di 73 anni, rei di aver richiamato all’ordine il gruppo di stranieri dell’est Europa. Questi ultimi, di fronte allo stand della ditta Candiani, avevano allestito il vecchio furbo gioco delle tre campanelle.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.