L’allarme di Coldiretti: “Varese ha sete”

La siccità mette a rischio frutta, ortaggi e fieno

Meno 30,4%. Negli ultimi 4 anni la quantità di pioggia caduta sul varesotto è calata di un terzo, con un picco negativo raggiunto nel 2015. “E’ la Primavera più asciutta dal lontano 1800 – denuncia il presidente di Coldiretti – Che raccomanda il taglio degli sprechi e un ripensamento di normative e investimenti.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.