Cinque Stelle e la retorica del risparmio

Lo scandalo di "rimborsopoli" va collocata nel suo giusto alveo, con qualche utile distinguo

Gli avversari si sfregano le mani: la cosiddetta “Rimborsopoli” potrebbe rallentare il cammino elettorale el Movimento Cinque Stelle. Ma qualche utile distinguo va fatto: da un lato, riportando il casus belli alla sua giusta dimensione. Dall’altro, demolendo, una volta epr tutte, la retorica del risparmio. Meglio un politico che guadagna il giusto e lavora bene, o una pletora di incompetenti “in saldo”?

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.