Foscarini, nuovo giardino e orto didattico

Inaugurato lo spazio verde finanziato dall'ex patron biancorosso Nicola Laurenza. Dimaggio: "Una felice sinergia tra Comune, scuola paritaria e impresa"

Un asilo verde e variopinto, spensierato e sostenibile.

E’ la scuola paritaria dell’infanzia Foscarini di Varese, che ha visto inaugurati il nuovo giardino e l’orto didattico, frutto di una felice sinergia tra pubblico e privato, educatori, impresa e comune.

Immerso nel cuore di Cartabbia, all’ombra del campanile e al riparo dal traffico, questo piccolo gioiello è ora impreziosito da strumenti che accomunano didattica e aggregazione, condivisione e divertimento.

Un grande esempio di concordia”. Così l’assessora varesina Rossella Dimaggio descrive il valore dell’iniziativa, tradotta in concreto investimento da Nicola Laurenza, titolare di Oro in Euro, che Varese ricorda per la sua esperienza da presidente del calcio biancorosso e che ha deciso di mettere a frutto i 20 anni dell’attività e il proprio affetto per la città giardino. Complice l’energia costruttiva di Sara Fornasi, maestra e direttrice della scuola paritaria.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.