Case aler è tutto in tiltd

Da luglio non funzionano citofoni e ascensori. La soluzione: l'autogestione

Da luglio nelle case aler di Mazzafame non funzionano citofoni e ascensori. Gli inquilini sono stufi. Vivono tra tubi e tegole abbandonate. Rischiano di rimanere senz’acqua per una perdita all’autoclave. L’aler ha incontrato i comitati di quartiere, l’assessore e il consigliere Marazzini. Quest’ultimo ha proposto l’autogestione. Potrebbe essere una soluzione?

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.