Donne indistruttibili

In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, Filippo Brusa celebra l'aspetto più forte della femminilità, incontrando la campionessa del mondo di Spada Coreana Sabrina Sozzani ma anche Alessia Camanni, istruttrice di crossfit

La nona puntata di 55 Sport, in onda mercoledì 25 novembre 2020, coincide con la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.
Filippo Brusa ricorda la ricorrenza insieme a Sabrina Sozzani: campionessa mondiale di Haidong Gumdo, antica arte coreana di estrazione della spada e di taglio, è anche psicoterapeuta e criminologa e si occupa di assistere donne vittime di violenza fisica e psicologica. Insieme a lei, ma in collegamento via Skype, c’è Alessia Camanni, istruttrice di crossfit, sistema di allenamento e rafforzamento del corpo, basato sulla combinazione di esercizi differenti (corsa, salto della corda, arrampicata, corpo libero) e sull’utilizzo di vari attrezzi (vogatore, pesi, manubri, anelli da ginnastica, sbarre per trazioni).
Nella seconda parte della trasmissione, interviene Fabio Sozzani, fratello di Sabrina, titolare di una palestra a Varese e maestro di arti marziali, che coinvolge un suo alunno: Andrea Priola, capace di coltivare la sua passione per vari sport – dall’Haidong Gumdo citato in precedenza al karate, senza dimenticare il canottaggio e lo sci – pur essendo cieco dalla nascita.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.