La magia del Derby a porte aperte e con Cristian

Demuro, in sella a Tokyo Gold, torna a Roma per cercare il quinto successo nella corsa più importante per i tre anni. La magia delle Capannelle viene riassunta nella seconda parte della trasmissione di Filippo Brusa da Elio Pautasso, direttore dell'impianto ippico romano e presidente di Federippodromi

A sette giorni dall’affermazione nella Poule d’Essai des Pouliches, Gruppo 1 per femmine di tre anni sul miglio di Longchamp, corrispondente alle Mille Ghinee inglesi, in sella alla sfavorita Coeursamba, quotata 38/1, Cristian Demuro torna nella sua Roma per partecipare alla cento trentottesima edizione del Derby, corsa già vinta quattro volte: nel 2015 con Goldstream e poi, dal 2017 al 2019, con Mac Mahon, Summer Festival e Keep on Fly.
La prima parte della novantottesima puntata di Mondo Galoppo è dedicata proprio al fantino che proverà a ottenere il quinto successo nella gara italiana più importante per i tre anni, insieme al grigio Tokyo Gold (Kendargent e Biancarosa), allenato da Satoshi Kobayashi e di proprietà di Teruya Yoshida.
Nella seconda parte della trasmissione, Filippo Brusa intervista Elio Pautasso direttore generale delle Capannelle, da sempre teatro del Derby, ma anche presidente di Federippodromi: è l’occasione non solo per parlare della spettacolare riunione di corse in programma a Roma domenica 23 maggio 2021, ma anche per passare in rassegna i problemi degli impianti ippici italiani, che hanno appena riaperto le porte al pubblico ma in cui si potrà tornare a scommettere solo dal 1 luglio.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.