fbpx

Record, aste e riaperture

La nona puntata di Mondo Galoppo, trasmissione di Filippo Brusa in onda ogni venerdì, alle 21

È ricca di temi la nona puntata di Mondo Galoppo, il programma di Filippo Brusa sui purosangue inglesi in onda alle 21 di ogni venerdì, che dedica la copertina a Dario Vargiu: il fantino, nato a Oristano il 24 agosto 1976, ha superato, domenica 1 settembre, a San Siro, il traguardo delle tremila vittorie in carriera, eguagliando i protagonisti più illustri dell’ippica italiana: Paolo Caprioli, Saverio Pacifici, Enrico Camici, Gianfranco e Lanfranco Dettori e Mirco Demuro. Sabato 31 agosto, Vargiu ha raggiunto anche Antonio Di Nardo e Nicolino Mulas in cima alla classifica del Gran Premio Città di Varese, vincendo per la quinta volta l’handicap di punta delle Bettole, in sella a Blu Navy Seal, il quattro anni di Alduino Botti, allenatore capace di piazzare i suoi cavalli (c’erano anche Fambrus, Old Fox e Pretending) nei primi quattro posti e di suggellare così un’estate varesina trascorsa da dominatore.
Gian Marco Zanzi, giornalista e opinionista della trasmissione, fa un bilancio della stagione di spicco delle Bettole ma racconta anche la riapertura dell’ippodromo di Milano, di cui, oltre a Dario Vargiu, è stata protagonista anche Musa d’Oriente, allieva di Marco Gonnelli, mentre Gabriele Candi presenta la riunione autunnale di Capannelle. L’ospite della puntata è Gianpiero Soccini, presidente della Società Gestione Aste (Sga), che anticipa l’asta Yearlings di sabato 21 settembre a Milano (La Maura).

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.