fbpx

Vivere Somma Lombardo #206

Puntata dedicata a un bilancio di fine anno e a nuovi obiettivi

1

Smussare le ostilità, ripristinare la pace e la civile convivenza – dove necessario, favorire il confronto e la comunicazione. Questo il compito del custode sociale, in arrivo a Somma Lombardo, nei contesti di edilizia residenziale pubblica.

Il progetto, attivo dal 21 dicembre e promosso nell’ambito del sistema Revolutionary Road (che abbraccia 18 comuni della provincia di Varese), prevede un investimento di 200mila euro , cifra finanziata interamente da Regione Lombardia.

Ad affiancare il lavoro dei custodi sociali, anche dei percorsi formativi promossi in collaborazione con il Cfp. Obiettivo: offrire una valida possibilità di inserimento lavorativo a chi vive in condizioni di disagio e di difficoltà economica.

Questo uno dei fiori all’occhiello del lavoro svolto dall’assessorato ai servizi sociali di Somma LombardoA fare un bilancio completo, è l’assessore alla partita Stefano Aliprandini.

 

2

Bilancio interessante anche quello dell’assessore ai lavori pubblici Edoardo Piantanida, che ripercorre l’intenso lavoro svolto negli scorsi mesi a Somma, per sistemare e riqualificare viabilità, parcheggi, centri sportivi, scuole. Un impegno importante, che proseguirà anche nel nuovo anno. Con nuovi obiettivi.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.