Dante a misura di bambino, presentazione alla Pellico

Federico Corradini e Silvia Baroncelli presentano a Vedano Olona una versione semplificata e intrigante della Divina Commedia, per poter trasmettere alle nuove generazioni l'immensità narrativa del Sommo Poeta, proponendone una lettura accessibile ai più piccoli

Un modo per trasmettere ai più piccoli l’immensità e il significato esistenziale della Divina Commedia.

E’ quello escogitato da Federico Corradini e Silvia Baroncelli, rispettivamente autore dei testi e illustratrice dei tre volumi presentati questa mattina agli alunni dell’Istituto Silvio Pellico di Vedano Olona, che riportano in versione scolastica i contenuti di Inferno, Purgatorio e Paradiso.

Un’opera dalla genesi intelligente e complessa, che, in occasione dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, riesce a semplificare il linguaggio del Sommo Poeta, valorizzarne creatività e circostanze narrative e a trasformare il Re di tutti i capolavori letterari in una lettura a misura di bambino.

 

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.