Cerca
Close this search box.

Categoria: Speciale Rete55

Riproponiamo quanto trasmesso in diretta da Rete55 sabato 16 Gennaio: l’accensione del fuoco, l’omaggio a Sant’Antonio, le parole delle autorità. E una dedica speciale: a chi ha lottato e non ce l’ha fatta

Elisabetta Roncati, esperta, consulente e divulgatrice, fotografa il difficile momento che sta attraversando la variegata realtà museale e propone le linee di rilancio per i diversi pianeti che compongono la galassia della creatività

Presentiamo, insieme agli artefici del progetto, Animus Mundi, libro che racconta, attraverso parole, testimonianze e immagini, la lotta al covid, così come vissuta nei reparti ospedalieri

Il capogruppo Antonio Verdelli condivide con Rete55 un Natale diverso dal solito, meno “fisico”, ma carico di empatia, memoria e generosità: la stessa che le Penne Nere non hanno mai smesso di dimostrare. Nello Speciale di Rete55, i concerti, le iniziative e un bilancio di questo difficile 2020

L’imprenditore Roberto Foglia e l’avvocato Vincenzo Salvatore, esperto dell’ambito farmaceutico, si confrontano da diverse angolazioni sull’ormai prossimo arrivo del vaccino anti covid, soffermandosi sull’elenco delle responsabilità, dei passaggi di consegne, delle criticità logistiche e dei temibili confitti di competenze già registrate nei mesi passati.

La prestigiosa associazione culturale presenta in anteprima la mostra che aprirà i battenti (virtuali) domenica e che ripercorre un secolo di storia varesina, tra documenti, video d’epoca, foto, articoli di giornale

Il fondatore dell’Istituto Mario Negri, membro dell’Associazione per il Progresso del Paese (fondata da Alfredo Ambrosetti) si confronta con Rete55 sui temi del momento, compresa l’esposizione mediatica di virologi e medici

Il grande fotografo varesino racconta a Matteo Inzaghi la genesi e lo spirito del suo ultimo volume, Remènch, dedicato alla transumanza in Lombardia. Uno spaccato che affonda le radici nella notte dei tempi

Intervista integrale al fotografo Borserini, che ha trascorso diverse ore nelle aree dell’Ospedale di Varese occupate dai malati di coronavirus. Attraverso le sue immagini, toccanti e significative, ripercorriamo lo scenario di guerra e poniamolo a confronto con quello immortalato ad Aprile

Disponibile su Google Play
Disponibile su Google Play